Come visualizzare i file nascosti su Mac con una rapida scorciatoia da tastiera

Il Finder di macOS consente di contrassegnare i file come nascosti, proprio come avviene in quasi tutti i sistemi operativi. In effetti, ogni Mac è dotato di una serie di cartelle e file nascosti che corrispondono a importanti file di sistema che non dovrebbero essere modificati con leggerezza.

Ma questi non sono gli unici file che possono essere nascosti. Gli utenti Mac possono anche avere la necessità di nascondere file o cartelle per qualsiasi motivo e in seguito di poterli individuare facilmente rendendoli nuovamente visibili durante la navigazione nel Finder.

A differenza di altri sistemi operativi, macOS non dispone di un menu in cui è possibile specificare che file nascosti da mostrarema esiste una scorciatoia da tastiera e un comando del Finder per accedervi.

Scorciatoia da tastiera di MacOS per mostrare o nascondere i file nascosti.

Il modo più veloce per per visualizzare i file nascosti nel Finder di macOS (o nasconderli di nuovo) è utilizzare una scorciatoia da tastiera.

In particolare, è necessario aprire una finestra del Finder e premere contemporaneamente i tasti Comando + Maiusc + punto (.). Quando li premete contemporaneamente, vedrete apparire i file nascosti con un’icona e un testo di intensità minore rispetto agli altri, in modo da poterli distinguere in modo molto visivo.

Scorciatoia da tastiera per mostrare i file nascosti in Mac

Se si desidera che questi file non vengano più visualizzati nelle finestre del Finder, è sufficiente premere nuovamente la combinazione di tasti di cui sopra per nasconderli nuovamente.

Mostrare i file nascosti con un comando del Terminale

Se per qualche motivo non siete convinti delle scorciatoie da tastiera (dovreste provarle, sono un ottimo modo per risparmiare molto tempo), un altro modo per mostrare i file nascosti su Mac è ricorrere al Terminale.

In questo caso è necessario aprire una finestra di Terminale (Applicazioni – Utilità) e digitare il seguente comando:

defaults write com.apple.finder AppleShowAllFiles -bool YES && killall Finder

Vi consiglio di copiarlo e incollarlo sul vostro Mac, in modo da evitare di sbagliare una lettera, saltare uno spazio o simili. Una volta inserito il comando, premete Invio e vedrete il Finder e il Dock riavviarsi automaticamente. Quando si apre una nuova finestra del Finder, è possibile vedere tutti i file nascosti.

Comando per mostrare i file nascosti su Mac

Se si desidera nascondere nuovamente i file, immettere di nuovo il comando, cambiando però la parola YES in NO.

Su TodoAppleBlog | 10 semplici trucchi per migliorare il Finder su macOS