Come nascondere file o cartelle su Mac

Avete mai avuto bisogno di nascondere un file o una cartella sul Mac e non hai trovato un modo? Non preoccupatevi, è abbastanza comune e per qualche motivo Apple non ha incorporato un’opzione in macOS che permetta di nascondere (o togliere) facilmente i file dall’interfaccia grafica, quindi le cose si complicano un po’ e si deve ricorrere al Terminale.

Anche se sarebbe molto più facile nascondere i file su Mac se Apple incorporasse l’opzione nella schermata Ottieni informazioni su file o cartelle, i passaggi per nascondere o mostrare nuovamente cartelle e file sono relativamente semplici.

Nelle righe seguenti vi spieghiamo come nascondere i file su Mac passo dopo passo.

Come nascondere i file su Mac in modo semplice e veloce.

Ecco i passaggi da seguire per nascondere i file o le cartelle sul computer Mac:

Nascondere un file su Mac

  • La prima cosa da fare è aprire il Terminale. Per farlo, andate in Applicazioni – Utility ed eseguite l’applicazione facendo clic sull’icona (potete anche cercarla con Spotlight e accedervi più rapidamente).
  • Accedere al percorso in cui si trova il file o la cartella che si desidera nascondere. Per farlo, digitate: cd /path. Ad esempio, se il file si trova sul desktop, digitate cd /Users/username/Desktop e premete Invio.
  • L’ultimo passo per nascondere un file su macOS è digitare il comando chflags hidden seguito dal nome del file/cartella. Seguendo l’esempio precedente, se avete un file chiamato secret.pdf sul desktop e volete nasconderlo, digitate chflags hidden secret.pdf e premete Invio.
  • Tutto qui, seguendo i passaggi sopra descritti vedrete il file o la cartella scomparire dal Finder.anche se in realtà si trova ancora nella sua posizione originale ed è completamente accessibile attraverso qualsiasi applicazione o digitando il suo percorso o visualizzando tutti i file nascosti sul computer.

    Come nascondere una cartella o un file in macOS

    La procedura per nascondere un file è identica a quella descritta nel punto precedente, con l’unica differenza del comando da usare al punto 3.

    Invece di usare chflags hidden, il comando dovrebbe essere chflags nohidden seguito dal nome del file o della cartella. Seguendo lo stesso esempio di prima, il comando necessario per nascondere il file secret.pdf sarebbe chflags nohidden secret.pdf.

    Come potete vedere, il modo di nascondere o mostrare i file su Mac è abbastanza semplice una volta che lo si conosce, anche se è vero che Apple potrebbe incorporare un’opzione che consenta di eseguire questa operazione con un paio di clic del mouse o del trackpad. come è sempre avvenuto con Windows e altri sistemi operativi.