Come migliorare la precisione delle misurazioni della frequenza cardiaca di Apple Watch

L’Apple Watch ha dimostrato di avere il cardiofrequenzimetro più preciso installato su un dispositivo della sua categoria. Il wearable di Apple ha già salvato la vita di diversi suoi utenti rilevando aritmie e altre condizioni coronariche.

Questo ha portato molte persone ad adottarlo per tenere traccia del loro cuore e alcuni medici lo stanno persino raccomandando ai pazienti che sospettano possano avere un problema cardiaco.

6 consigli per ottenere una migliore misurazione della frequenza cardiaca con Apple Watch.

Nonostante la sua accuratezza quando si tratta di misurare la frequenza cardiaca, è importante tenere a mente alcune cose per rendere possibili queste misurazioni e nelle righe seguenti potete trovarne alcune. consigli per migliorare le misurazioni della frequenza cardiaca di Apple Watch.

Questi sono 6 consigli semplici e facili da attuare che permetteranno all’Apple Watch di tenere meglio traccia della tua frequenza cardiaca, dandoti migliori informazioni su cosa sta succedendo al tuo cuore.

Pronto a rendere il tuo Apple Watch ancora più preciso? Ecco i nostri consigli per migliorare le misurazioni della frequenza cardiaca del wearable Apple.

1.- Scegliere l’allenamento giusto

Scegliere la formazione giusta

Apple Watch ha la capacità di rilevare automaticamente il tipo di allenamento che stai facendo, ma a volte può sbagliare e questo può essere un problema.

Ecco perché è meglio scegliere esattamente l’allenamento che si sta facendo in modo che il rilevamento del movimento sia più in linea con il tipo di esercizio che si sta facendo.. Dopo tutto, non ci si muove allo stesso modo se si fa yoga o se si nuota in piscina.

2.- Regolare bene la cinghia

Regolare il cinturino di Apple Watch

Non regolare correttamente il cinturino è un errore comune e quello che causa la maggior parte delle false letture sull’Apple Watch.

L’Apple Watch ha bisogno di essere in costante contatto con la pelle, ma non dovrebbe essere troppo stretto, e certamente nemmeno troppo largo. Mantenere il cinturino stretto è essenziale per evitare che l’orologio si muova troppo (soprattutto durante le sessioni di allenamento dove i movimenti saranno più bruschi) e per leggere correttamente il polso.

Tornando al tema dell’allenamento… Potresti voler regolare un po’ di più la cinghia durante i tuoi allenamenti. Non c’è nessun problema nel farlo, ma ricordati di allentarlo di nuovo quando hai finito in modo che non sia troppo stretto e scomodo da indossare quotidianamente; questo non è necessario.

3.- Attivare la funzione di rilevamento del polso.

Attivare la funzione di rilevamento del polso

Abilitare questa funzione è essenziale, altrimenti l’Apple Watch non prenderà le letture della frequenza cardiaca in background.

Se non sei sicuro che sia abilitato, vai nell’app Watch sull’iPhone associato al dispositivo e abilita la funzione di rilevamento del polso sotto My Watch – Code.

Inoltre, abilitando questa opzione si può anche è altamente raccomandato per ragioni di sicurezza. Una volta attivato, nessuno sarà in grado di accedere al tuo Apple Watch senza conoscere il codice di attivazione quando lo toglierai dal polso.

4.- Tenere aggiornati i dati sanitari.

Aggiorna i tuoi dati sanitari

Apple Watch ha bisogno di conoscere alcune informazioni su di te per fornirti informazioni più affidabili. Ecco perché vi raccomandiamo di mantenere aggiornate le sue informazioni sanitarie del tuo dispositivo.

Imposta correttamente la tua data di nascita in modo che possa calcolare la tua età, se sei maschio o femmina, altezza, peso… Puoi fare tutto questo dall’app My Watch – Health.

5.- Evitare di posizionare l’orologio su tatuaggi, nei o macchie sulla pelle.

Tatuaggi Apple Watch

Poco dopo il rilascio si è scoperto che l’Apple Watch non misura correttamente la frequenza cardiaca se è posto sopra i tatuaggi, anche se può anche dare cattive letture se ci sono grandi nei o altre imperfezioni della pelle sul polso.

A causa del modo in cui funziona il sensore è difficile evitarlo, quindi se vuoi ottenere misurazioni più accurate e hai uno di questi impedimenti su uno dei tuoi polsi, è meglio mettere l’orologio sull’altro polso..

6.- Calibra il tuo Apple Watch di tanto in tanto.

Calibrare Apple Watch

In questo articolo puoi trovare informazioni su come calibrare il tuo Apple Watch, che è consigliabile. su base regolare di volta in volta.

È importante menzionare che questa calibrazione non ha solo lo scopo di migliorare le misurazioni del sensore di frequenza cardiaca, ma regolerà tutti i sensori in modo che siano più precisi.

Conosci altri suggerimenti o trucchi per rendere le misurazioni dell’Apple Watch più accurate? Puoi aiutarci a completare questo articolo nei commenti?