Come mettere i segnalibri di Google Chrome nel Dock del Mac

Sei un utente di Google Chrome su Mac? Se è così, quello che troverete lungo queste linee vi piacerà sicuramente. Con questo piccolo “trucco” sarete in grado di aggiungere i tuoi siti web preferiti al Mac Dock e ottenere un accesso ancora più veloce ai tuoi siti preferiti, quelli a cui accedi ogni giorno e forse anche più di una volta.

Questo è un trucco poco conosciuto, ma sicuramente vi aiuterà a risparmiare tempo ogni giorno. Qualcosa che può non sembrarvi molto, ma vi assicuro che se avete bisogno di accedere a certi siti diverse volte al giorno, potete farlo con maggiore facilità e molto meno attrito.

In un certo senso, questa funzione è simile a mettere scorciatoie a certi siti web sulla schermata iniziale dell’iPhone, iPad o iPod Touch, ma in questo caso applicata al Mac.

Aggiungere i segnalibri di Chrome al Dock su Mac

Per aggiungere un segnalibro o un preferito di Chrome al Dock sul tuo Mac, segui questi passi:

  • Aprite Google Chrome sul vostro Mac e accedete al sito web che volete mettere nel Dock. In questo esempio userò https://www.todoappleblog.com. Aprire la pagina web in Safari
  • Clicca sull’icona a forma di stella accanto all’indirizzo web e salvalo come segnalibro. Aggiungere segnalibri a Chrome
  • Clicca sul segnalibro appena aggiunto e senza rilasciare il pulsante del mouse o il trackpad trascinalo nel Dock, in particolare nell’area accanto al Cestino. Trascinare il segnalibro sul Dock
  • Una volta completati questi passaggi, vedrete che una nuova icona a forma di pianeta appare accanto al Cestino. Cliccando su di esso si aprirà il browser web che avete assegnato di default nel vostro Mac e caricherà direttamente il web a cui è associato..

    Creare un collegamento dalla barra degli indirizzi

    Altro metodo alternativo per ottenere questo e che vi permetterà di farlo senza creare prima un segnalibro in Chrome è quello di accedere al web e una volta dentro cliccare sull’icona che appare appena prima dell’indirizzo web e trascinarlo nella stessa area del Dock che ho menzionato sopra.

    È importante menzionare che l’icona dovrà sempre trovarsi sul lato destro del Dockcioè accanto al Cestino. La ragione è che il lato sinistro è riservato alle applicazioni, mentre il lato destro accetta file, cartelle, collegamenti e segnalibri come in questo caso.

    Se sei un utente di Safari, devi sapere che questo suggerimento funziona allo stesso modo, quindi il processo è identico solo che devi farlo dal browser sviluppato da Apple.