Come impostare e usare Apple Pay su iPhone e Apple Watch

Finalmente, dopo una lunga attesa, Apple Pay è arrivato in Spagna. Il servizio di pagamento mobile dell’azienda di Cupertino è arrivato in Spagna grazie alla banca Santander, anche se speriamo che nelle prossime settimane si uniscano altre banche e che diventi sempre più comune effettuare pagamenti direttamente con i nostri smartwatch e smartphone.

Essere in grado di fare uso di Apple Play abbiamo bisogno di un iPhone 6 o superiore o qualsiasi versione dell’Apple Watch. Questi dispositivi hanno un chip NFC, che li rende compatibili con i pagamenti senza contatto che sono già presenti in molti negozi e con il servizio sviluppato da Apple.

Oltre ad avere uno di questi dispositivi, abbiamo anche bisogno di una scheda compatibile. Al momento ci sono poche opzioni disponibili, limitate a Banco Santander MasterCard, alcune American Express, Ticket Restaurant e Carrefour PASS.

Se abbiamo già gli elementi necessari, possiamo configurare Apple Pay sui nostri dispositivi registrando le carte che vogliamo utilizzare. La procedura è molto semplice e nelle righe seguenti la spieghiamo passo dopo passo.

Come registrare una carta con Apple Pay

1.- Aprite l’app Wallet sul vostro iPhone 6, 6s o 7.

Portafoglio aperto

2.- Clicca sull’opzione Add credit or debit card che appare in alto.

Aggiungere carta di credito o di debito

3.- Inserisci la password del tuo ID Apple se ti viene richiesta e clicca su OK.

Accedi all'ID Apple

4.- Il servizio ci accoglie e dobbiamo toccare il pulsante Next in alto a destra per iniziare la scansione delle nostre carte.

Benvenuto Apple Pay

5.- Mettiamo a fuoco la scheda con la fotocamera dell’iPhone finché non riconosce il numero. Se non lo riconosce, o se preferiamo, possiamo inserire il numero manualmente toccando l’opzione Enter data manually che appare nella parte inferiore dello schermo. Nel nostro esempio, continuiamo il processo con il riconoscimento attraverso la telecamera.

Aggiungere la scheda con la fotocamera

6.- Ora ci mostrerà la numerazione e il nome che ha rilevato e ci permetterà di correggerli nel caso non siano corretti. Nel nostro caso è tutto a posto, quindi clicchiamo su Next in alto a destra.

Confermare la numerazione della carta

7.- Il passo successivo è quello di confermare la data di scadenza. A volte il riconoscimento della fotocamera lo configura correttamente, anche se nel caso dell’esempio abbiamo dovuto inserirlo manualmente e poi toccare su Next per continuare.

Confermare la data di scadenza della carta

8.- Abbiamo letto e se siamo d’accordo accettiamo i termini e le condizioni della nostra banca (nel caso dell’esempio Banco Santander).

Accettare i termini e le condizioni di Apple Pay

9.- Ora dovremo convalidare la carta via SMS. Per riceverlo, clicca sull’opzione Messaggio di testo e tocca Avanti. In pochi secondi riceveremo il codice via SMS e dovremo inserirlo e confermare con il pulsante Next.

Convalida della carta via SMS

Se tutto è andato bene, la carta sarà attivata e pronta per essere utilizzata. dall’iPhone sul quale l’abbiamo appena registrato o dall’Apple Watch sincronizzato con esso.

Come pagare con Apple Pay in un negozio fisico

Dopo aver fatto i passi di cui sopra per impostare le nostre carte in Apple Pay, ora possiamo usarle per pagare negli stabilimenti fisici o sui siti web compatibili con il servizio.

Se vuoi effettuare il pagamento dall’iPhoneSe volete fare un pagamento dal vostro iPhone, dovete farlo in uno dei due modi:

Come usare Apple Pay

  • Premi due volte il tasto Home del tuo dispositivo per lanciare Apple Pay e avvicinare il tuo smartphone al POS senza contatto.
  • Apriamo l’app Wallet, selezioniamo l’app che vogliamo usare, avviciniamo l’iPhone al POS e confermiamo il pagamento con Touch ID.
  • Se preferiamo usare l’Apple Watch per pagare la procedura consiste nel toccare due volte il pulsante sotto la corona digitale e avvicinare l’orologio al POS. In questo caso non è necessario identificarsi con Touch ID.

    Apple Pay da un Apple Watch

    Al momento non ci sono molti siti web in Spagna che accettano il servizio, ma nel giro di poche settimane è molto probabile che inizieremo a vederne molti che lo includono. In questo caso tutto quello che dobbiamo fare è scegliere Apple Pay come metodo di pagamento e confermare l’acquisto con Touch ID..

    Su TodoAppleBlog | Per saperne di più su Apple Pay