Come formattare un’unità flash su Mac

Avete bisogno di sapere come formattare un’unità flash su Mac? È un processo più semplice di quanto possa sembrare all’inizio e non richiede più di qualche secondo. macOS stesso include uno strumento che consente di eseguire questa operazione e che può essere utilizzato tutte le volte che se ne ha bisogno.

Formattando una chiavetta si ottiene eliminare tutti i file memorizzati su di esso. È molto utile quando è necessario eseguire una pulizia completa dell’unità e non si desidera eliminare i file singolarmente, soprattutto se sono presenti cartelle o file nascosti.

Passo dopo passo su come formattare un’unità flash su Mac

I passaggi da seguire per formattare un’unità flash USB su Mac sono i seguenti:

  • Collegare l’unità USB al computer.
  • Eseguite l’applicazione Utility Disco (potete cercarla con Spotlight o accedervi direttamente in Applicazioni – Utility).
  • Selezionare l’unità flash sul lato sinistro dello schermo.
  • Fare clic sull’icona Elimina.
  • Scegliere il formato che si desidera utilizzare (vedere sotto per le differenze tra i due formati).
  • Fare clic su Elimina per avviare la formattazione.
  • Cancellare l'unità flash con Utility Disco su Mac

    Ora non resta che attendere il completamento del processo e una volta terminato è possibile rimuovere l’unità flash dal Mac, ma ricordate di farlo sempre in modo sicuro.trascinando la sua icona nel Cestino o facendo clic sull’icona Espelli nel Finder.

    Quale file system (formato) scegliere?

    Utility Disco consente di scegliere il file system con cui formattare la pendrive. A seconda dell’uso che ne farete è consigliabile scegliere un formato o un altro e qui avete alcune linee guida per scegliere:

    • Mac OS PlusEsistono due varianti e una delle due è una buona opzione se si ha bisogno di collegare l’unità flash solo ai computer Mac.
    • MS-DOS (FAT)Perfetto se si ha la necessità di utilizzare la pendrive su computer con sistemi operativi diversi, la parte negativa è che si tratta di un formato piuttosto vecchio e ha limitazioni sulla dimensione dei file, sulla quantità di file nelle cartelle, ecc…
    • MS-DOS (FAT32)FAT32: come il precedente, questo formato è compatibile con la maggior parte dei sistemi operativi e, sebbene sia meno limitato di FAT, presenta anche alcune importanti limitazioni, come quella di non accettare file di dimensioni superiori a 4 GB.
    • ExFATExFAT: forse il formato più consigliato se si intende utilizzare la pendrive in computer con Windows, macOS e altri sistemi operativi. Accetta file di grandi dimensioni, non ha problemi a limitare il numero di file nelle cartelle, ecc. ecc.

    Opzioni di sicurezza per l’eliminazione completa di un’unità flash

    A volte può essere necessario formattare un’unità flash Mac per lasciarla a qualcun altro e in questo caso è importante sapere una cosa: i dati cancellati seguendo i passaggi precedenti possono ancora essere recuperati.

    Di solito si esegue una formattazione rapida che si limita a segna tutto lo spazio di archiviazione sull’unità come libero, ma in realtà non sovrascrive completamente i file.. Per questo motivo, un software di recupero dati può riportare i file indietro facilmente.

    Opzioni di sicurezza dell'Utility Disco

    Per evitarlo, si può ricorrere all’opzione Opzioni di sicurezza dell’Utility Disco durante la formattazione dell’unità USB.

    Per ottenere una formattazione sicura è necessario seguire la procedura descritta sopra, ma prima di premere il pulsante Cancella fare clic su Opzioni di sicurezza e su far scorrere il cursore fino al livello di sicurezza di cancellazione desiderato.Più alto è il livello, più lento sarà il processo di formattazione, ma anche più difficile il recupero dei dati.

    Dipende sempre dai dati memorizzati sulle unità USB e da chi deve prestare l’unità, ma ovviamente se si trattano dati sensibili (ad esempio dati finanziari del proprio lavoro o file con dati di accesso a banche elettroniche o simili) si raccomanda vivamente di rendere la formattazione il più sicura possibile per evitare rischi.