Come firmare i documenti su Mac senza stamparli

Si riceve un documento da firmare, lo si scarica sul computer, lo si stampa, lo si firma, lo si scannerizza e lo si rispedisce. Vi suona familiare? Ne sono certo, visto che quasi tutti ci siamo passati, ma… se vi dicessi che c’è un modo per evitare diversi passaggi. Se vi dicessi che L’applicazione Anteprima sul Mac consente di firmare digitalmente i documenti in pochi secondi. e vi eviterà di dover stampare con l’assurda spesa di carta e inchiostro.

Ebbene, sì, è possibile e nelle righe che seguono vi spiego i passaggi da seguire per evitare di dover affrontare questo processo ogni volta che dovete firmare un documento per inviarlo via e-mail o caricarlo su un modulo web.

Come firmare i documenti su Mac con Anteprima

Così è possibile firmare un documento dal Mac il primo passo è quello di avere il file PDF sul proprio computer, quindi è necessario scaricarlo dal proprio account di posta elettronica o dal sito web originale e poi aprirlo con l’applicazione Anteprima (questa è l’opzione predefinita in macOS, quindi se non l’avete cambiata, fate doppio clic sull’icona del file e se l’avete cambiata, fate clic con il pulsante destro del mouse e scegliete Apri con – Anteprima).

Una volta aperto il documento nell’applicazione, è necessario attivare gli strumenti di markup per esso:

  • Fare clic su Visualizza nella barra dei menu superiore.
  • Fare clic su Mostra barra di composizione.
  • Mostra la barra degli strumenti di composizione

    A questo punto la finestra Anteprima avrà una nuova barra degli strumenti, dalla quale si potrà accedere alla funzione Firma. Fare clic sull’icona della firma mostrata nell’immagine sottostante.

    Icona della firma in Anteprima

    La prima volta che si utilizza questa funzione è necessario creare la firma per poterla scrivere sul documento. La firma verrà salvata sul vostro computer e potrete utilizzarla tutte le volte che vorrete e, naturalmente, se ne avrete bisogno, potrete creare altre firme in base alle vostre esigenze.

    Per creare la firma ci sono due opzioni: utilizzare il trackpad del computer o la fotocamera.:

    Creare la firma utilizzando il trackpad

    Facendo clic sull’icona della firma, si apre una nuova finestra in cui sono presenti due schede. La scheda predefinita consente di creare la firma utilizzando il trackpad del Mac. A tal fine, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

  • Fare clic sul pulsante Clicca qui per iniziare.
  • Disegnate la vostra firma sul trackpad del computer usando un dito (lo spazio che vedete sullo schermo dipende dalle dimensioni del trackpad, quindi se iniziate a digitare al centro del trackpad la firma apparirà anche al centro del riquadro di anteprima).
  • Una volta terminata la firma, premere un tasto qualsiasi del computer.
  • Fare clic su OK nella finestra Anteprima.
  • Creare la firma del trackpad

    Creare una firma utilizzando la fotocamera del Mac

    La seconda opzione per registrare la firma è utilizzare la fotocamera del computer. In questo caso è necessario apporre la propria firma su un foglio bianco utilizzando una biro o una matita nera..

  • Fare clic sull’icona della firma e selezionare la scheda Telecamera.
  • Tenere il foglio della firma davanti alla telecamera e cercare di posizionare la firma sopra la linea blu che appare sullo schermo.
  • Il Mac rileverà automaticamente la firma.
  • Al termine del processo, fare clic su OK per salvare la firma.
  • Creare una firma con la fotocamera del Mac

    Inserire la firma nel documento

    Una volta completato il processo di creazione della firma, è il momento di inserirla nel documento. Per farlo, basta andare alla pagina in cui si deve inserire, fare clic sull’icona Firma e selezionare la firma che si desidera utilizzare..

    Seguendo i passaggi sopra descritti la firma apparirà sul documento e Per posizionarlo nel posto giusto, è possibile fare clic su di esso e, senza rilasciare il pulsante, posizionarlo nella giusta posizione..

    Firma il documento

    Infine salva le modifiche al documento e sarà firmato e pronto per essere spedito ovunque sia necessario.

    Anche se il processo sembra un po’ laborioso, ricordate che la parte del processo relativa alla creazione della firma deve essere eseguita una sola volta.. Una volta registrata, la firma verrà salvata in Anteprima e potrà essere utilizzata in qualsiasi momento con un paio di clic. Sicuramente molto più comodo che stampare, firmare e scansionare… Per non parlare del risparmio di carta e inchiostro.