Come entrare e uscire dalla modalità di recupero su 2021 iPad Pro M1

Il Modalità di recupero è una modalità presente su iPhone, iPad e Mac con la quale è possibile risolvere alcuni problemi che gli utenti di questi dispositivi possono incontrare. Il modo di accedere a questa modalità varia da un dispositivo all’altro, e se siete appena passati da un iPad con un pulsante home fisico a uno dei Il nuovo iPad Pro di Apple con chip M1 potresti avere problemi ad accedere alla modalità di recupero perché i passaggi per farlo sono cambiati rispetto agli iPad precedenti.

Questa modalità è in genere utilizzata per risolvere problemi software che non possono essere risolti semplicemente riavviando il dispositivo. Problemi come riavvii in loop durante il processo di avvio, dispositivi che si bloccano sullo schermo con il logo Apple e simili possono essere risolti entrando in questa modalità. Inoltre, in molti casi Finder o iTunes non sono in grado di rilevare i dispositivi iOS collegati via USB, ma spesso lo fanno in questa modalità.

Se vuoi imparare come entrare in questa modalità su un iPad Pro con chip M1 2021, sia il modello da 11 pollici che quello da 12,9 pollici, troverete nelle righe seguenti i passi da fare per ottenere questo risultato.

Come entrare in modalità di recupero su un iPad Pro M1

Se il tuo iPad si avvia e non è bloccato in un ciclo di avvio o simile, la prima cosa che ti consiglio di fare è di fare un backup completo del tuo dispositivo. In questo modo, in caso di problemi, eviterete di perdere tutti i vostri dati. Una volta fatto il backup, ecco i passi da seguire:

  • Premere e rilasciare il pulsante del volume su dell’iPad. Poi, il più rapidamente possibile, premere e rilasciare il pulsante del volume giù. Subito dopo, sempre nel più breve tempo possibile, tenete premuto il pulsante on/off. Il dispositivo inizierà a riavviarsi, ma non lasciate andare il pulsante finché non vi chiederà di collegarlo a un computer con il cavo USB.
  • La schermata con il logo di iTunes e il cavo USB indica che stai entrando in modalità di recupero, quindi sei sulla strada giusta. Ora collega il tuo iPad a un computer e apri Finder su un Mac o iTunes su Windows.
  • Quando lo collegate, il computer vi mostrerà una nuova finestra che indica che c’è un problema con il dispositivo collegato e vi darà la possibilità di ripristinarlo o aggiornarlo.
  • iPad Pro M1 nella schermata della modalità di recupero

    E questo è tutto. Una volta raggiunto questo punto il dispositivo sarà in modalità di recupero e dovrete solo seguire i passaggi sullo schermo per completare un aggiornamento del software o un ripristino completo.

    Uscire dalla modalità di recupero su iPad Pro M1 2021

    Nel caso in cui una volta all’interno della modalità di recupero si decida di fare un ripristino o un aggiornamento, il dispositivo uscirà automaticamente da questa modalità al completamento del processo. D’altra parte, se avete effettuato l’accesso manuale per controllare il comportamento del dispositivo in questa modalità, dovrete uscire manualmente dalla modalità di recupero.

    Per farlo, la prima cosa da fare è scollegare l’iPad Pro M1 dal cavo USB. Una volta scollegato, tieni premuto il pulsante on/off fino a quando la schermata della modalità di recupero (l’icona di iTunes con il cavo USB) scompare. Questo significa che il dispositivo sta iniziando a riavviarsi e tornerà al suo stato normale quando avrà finito.

    Uscire dalla modalità di recupero su un Apple iPad Pro M1

    Si prega di notare che se il vostro dispositivo ha avuto problemi come riavvii in loop o rimanere bloccati sulla schermata del logo Apple, semplicemente andando in modalità di recupero non risolverà il problema. È probabile che quando riavviate il dispositivo incontrerete di nuovo il problema iniziale.

    Spero che se avrete mai bisogno di accedere a questa modalità, l’aggiornamento del dispositivo sarà sufficiente per risolvere i problemi con il vostro dispositivo. Nel caso in cui il problema sia più serio, potrebbe essere necessario accedere alla modalità DFU sul nuovo iPad Pro M1. Questa modalità porta il dispositivo ad uno stato di ripristino di livello inferiore, permettendovi di eseguire azioni a livello di firmware, senza l’intervento del software di avvio di iOS, anche se avrete bisogno di maggiori conoscenze tecniche per la risoluzione dei problemi o di app specifiche per aiutarvi nel processo.