Come controllare se un iPhone o iPad è un falso – niente più dubbi!

Il mercato dell’usato per iPhone e iPad è enorme e questo ha sia vantaggi che svantaggi.

Il vantaggio principale è che è abbastanza facile comprare unità di seconda mano con poco uso, in buone condizioni e a un prezzo significativamente inferiore al nuovo. È anche un grande vantaggio che se vogliamo sbarazzarci di uno di questi dispositivi è relativamente facile trovare un acquirente e recuperare una buona parte di quello che abbiamo pagato quando lo abbiamo comprato nuovo, dato che perdono valore molto lentamente (specialmente gli iPhone).

Lo svantaggio principale del fatto che ci sia questo grande mercato dell’usato è che. si intrufolano persone e aziende che vogliono fare “soldi facili” vendendo falsi o copie di iPhone e iPad a costo di fregare le persone che cercano di comprare un dispositivo originale.

Queste persone approfittano di persone ignare che pensano di aver trovato un grande affare per introdurre di nascosto contraffazioni e persino terminali fatti con parti originali di varie unità che non funzionano correttamente come vedremo di seguito.

Tipi di iPhone e iPad contraffatti e come individuarli.

Come abbiamo detto, ci sono principalmente due tipi di copie di iPhone e iPadQuelli che sono composti da parti ufficiali Apple ed eseguono iOS e quelli che sono esternamente identici ma eseguono Android come sistema operativo e hanno altri componenti hardware.

iPhone e iPad contraffatti con iOS

Questi dispositivi sono effettivamente composti da componenti originali di iPhone e iPad, ma a differenza di un’unità ufficiale, sono composti da parti che possono appartenere a diverse squadre.. Di solito sono assemblati con parti di diverse unità rotte e persino con parti contrabbandate fuori dalle fabbriche ufficiali.

iPhone contraffatto

Anche è comune per loro usare componenti di modelli più vecchie mettere un involucro di una generazione più recente su di loro e cercare di venderli al prezzo di quella generazione sul mercato dell’usato. La realtà è che pagheremmo uno smartphone o un tablet molto vecchio al prezzo dell’oro e che probabilmente non funzionerebbe come dovrebbe a causa del mix di componenti.

Verificare che non abbiamo a che fare con un falso terminale composto da componenti di diverse unità può essere complicato, ma seguendo questi consigli saremo in grado di chiarire molti dubbi:

  • Usare il dispositivo per un po’ e se gira troppo lentamente per la versione che apparentemente si sospetta essere.
  • Controlla l’IMEI del dispositivoVai su Impostazioni – Generali – Informazioni e controlla se l’IMEI indicato nel software è lo stesso di quello sul retro del dispositivo e nel vassoio della scheda SIM.
  • Controlla il numero di serie sul sito web di Apple.Vai su Impostazioni – Generali – Informazioni e copia il numero di serie, poi vai al sito web di controllo della garanzia Apple e inserisci il numero di serie. Poi vai sul sito web di controllo della garanzia Apple e inserisci il numero di serie. Il modello sul sito web corrisponde a quello che stai pensando di acquistare?

Copie di iPhone e iPad che funzionano con Android

Queste sono le contraffazioni più comuni e consistono fondamentalmente in. dispositivi hardware generici con un involucro identico a quello dell’iPhone o dell’iPad e un livello di personalizzazione che copia il look and feel di iOS su Android.

Copia per iPhone

Riconoscere questi falsi è abbastanza facile per chiunque abbia usato un dispositivo mobile Apple, poiché in genere copiano solo l’aspetto della schermata di blocco e della SpringBoard (schermata iniziale, dove si trovano le icone delle app), ma non le pagine delle impostazioni e il layout delle app.

Alcuni controlli che possono aiutarci a scoprire se abbiamo a che fare con un falso iPhone o iPad con Android sono i seguenti:

  • Aprire l’App StoreL’icona sarà probabilmente identica, ma se carica il Google Play Store quando vi si accede, non c’è dubbio che si ha a che fare con una contraffazione.
  • Collegare il dispositivo a un computer con iTunesiTunes riconosce il dispositivo o appare sul desktop come un’unità rimovibile? Se quest’ultimo, hai un dispositivo con Android.
  • Controlla il numero di serie sul sito web di Apple.Come sopra, vai al sito web di controllo della garanzia Apple e inserisci il numero di serie del dispositivo, che dovrebbe essere in Impostazioni – Generali – Informazioni.

Molto buon senso quando si compra l’usato

Dopo questa revisione con alcuni consigli su come individuare se un iPhone o iPad è un falso o noSe stai cercando un dispositivo di seconda mano, possiamo solo dire che dovresti usare il buon senso quando acquisti un dispositivo di seconda mano.

Il prezzo che chiedono per il dispositivo è molto più basso di altri venditori? Se è così, dovremmo essere sospettosi e se il venditore ha problemi a farvi provare il dispositivo, dovremmo essere ancora più sospettosi.

Infine, vi consigliamo di leggere quest’altro articolo in cui diamo alcuni consigli per comprare un iPhone di seconda mano ed evitare problemi quando è nelle vostre mani.