Apple Watch non convince Steve Wozniak

Steve Wozniak, cofondatore di Apple, è oggi noto per dare la sua opinione sui prodotti dell’azienda senza peli sulla lingua. Questa volta ha parlato dell’Apple Watch durante il Future Transport Summit di Sydney, dei suoi limiti e soprattutto se pensa che sia un buon acquisto o meno.

Wozniak ritiene che l’Apple Watch e il mercato degli smartwatch sia ancora troppo verde. Crede che i prodotti che sono sul mercato siano immaturi e troppo limitati. La ragione principale della sua opinione è semplice: l’Apple Watch è troppo dipendente dall’iPhone.

Woz pensa che l’Apple Watch si basi troppo sull’iPhone

Wozniak ha detto durante la sua apparizione all’evento: “Senza il telefono non posso fare quasi nulla con il mio smartwatch”. Il co-fondatore dell’azienda di Cupertino vede la necessità per Apple Watch di smettere di fare affidamento su iPhone e diventare un dispositivo più autonomo.

Durante il suo discorso, ha discusso alcune delle cose che lo preoccupano di più della dipendenza dell’Apple Watch dall’iPhone. Per esempio, ha detto che un giorno è uscito a fare shopping e ha cercato di pagare il suo acquisto usando Apple Pay dal suo smartwatch. Il problema è che ha lasciato il suo iPhone a casa e non è stato in grado di completare il pagamento perché lo smartwatch non era in grado di connettersi a internet per completare la transazione di pagamento.

Apple Pay dallo smartwatch Apple

In breve, lIl punto di vista di Wozniak sull’Apple Watch è che è un acquisto che non gli piace.perché (questa è la sua opinione personale) non l’ha trovato utile la maggior parte delle volte.

Dal nostro punto di vista, siamo d’accordo in parte con l’opinione di Wozniak. Crediamo che l’Apple Watch dovrebbe smettere di essere così dipendente dall’iPhone per funzionare correttamente, anche se è anche vero che aggiungere una scheda SIM al dispositivo per connettersi a Internet in modo autonomo potrebbe significare un costo mensile extra se il nostro operatore telefonico non ci permette di condividere la nostra tariffa dati tra lo smartphone e lo smartwatch; qualcosa che a molti consumatori potrebbe non piacere.