Apple estende la garanzia sugli Apple Watch di prima generazione

Uno dei punti forti di Apple è il suo servizio post-vendita. L’azienda ha sempre prestato molta attenzione a questo punto e continua a farlo in innumerevoli occasioni. In questa occasione, lo ha fatto di nuovo con il Apple Watch di prima generazione con problemi alla batteria..

Anche se questo non è un problema diffuso, Apple ha inviato un avviso ai centri di riparazione autorizzati che ad accettare riparazioni gratuite per gli Apple Watch di prima generazione in cui la batteria si è gonfiata e ha spostato lo schermo. (come quello che potete vedere nell’immagine che accompagna queste righe).

Apple si assume la responsabilità dei guasti alla batteria dell’Apple Watch fuori garanzia.

Questo sarebbe perfettamente normale per i dispositivi che sono sotto garanzia, ma la vera notizia è che l’azienda ha esteso il periodo di garanzia a tre anni. e sta accettando quelli che hanno già esaurito il periodo di garanzia legale.

Come ho detto all’inizio, questo non sembra essere un problema che colpisce molti utenti della prima generazione dello smartwatch di Apple, ma è una buona notizia sapere che se ne abbiamo uno e presenta problemi di questo tipo possiamo contare sul servizio tecnico ufficiale dell’azienda per ripararlo senza alcun costo associato.